... e gli altri stanno a guardare il

Tennistavolo Lomellino

Banner
  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
You are here: Home Notizie 1^ giornata 06/10/2013
E-mail Print PDF
1^ GIORNATA: LA CIPOLLA FA PIANGERE ESTE

  Entrambe le B1 centrano la prima vittoria nell'esordio. Anche le C2 ed una D1. Sconfitta per l'altra D1 e la D2.

BUONA LA PRIMA!
Vincono 5 squadre su 7 e se il buongiorno si vede dal mattino....

Tutti casalinghi, tranne per la serie D2 impegnata ad Albuzzano, gli incontri delle formazioni ducali, disputati tra il 5 ed il 6 ottobre 2013 presso il Palatennistavolo "Bruno Maragnani" di Vigevano e valevoli per la 1^ giornata dei vari campionati nazionali, regionali e provinciali.

Serie B1 gir.A - CIPOLLA ROSSA: la squadra, senza nascondersi dietro a falsa ipocrisia, è stata approntata per cercare di vincere il campionato, anche se ben consci della difficoltà di tale obiettivo. Pesa l'assenza forzata del capitano Fassina Stefano anche come uomo in panchina. L'avversario del turno odierno, l'ASD REDENTORE 1971 di Este (PD), squadra retrocessa dalla A2, è venuta ben conscia a Vigevano del difficile compito, atteso il valore, anche in termini di classifica nazionale, degli atleti scesi in campo. Comunque la partita è scivolata via nei migliore dei modi per i ducali. Sia Deleraico Vitali che Soraci Alessandro spazzano via nella prime rispettive partite gli avversari con un secco 3-0, mentre fatica un po' più del previsto Fontana Roberto che cede a Roncolato Fabio due set, imponendosi comunque 3-2. Nelle rimanenti due partite, vinte rispettivamente da Soraci per 3-1 e Fontana per 3-0, si è completato il quadro degli incontri, con il risultato di 5-0 per Vigevano in meno di 2 ore. Miglior inizio non poteva esserci per i colori ducali.

Serie B1 gir.B - PELLICCERIA CANE: Ottimo esordio per la formazione capitanata da RIGHINI, anche se oggi non è stato della partita per scelte tecniche. I coriacei avversari della REFRANCORESE hanno battagliato sino alla fine ad armi pari, dovendo cedere però al termine di un emozionante incontro per 5-3. Un elogio lo merita soprattutto il nuovo acquisto, GUSMINI Davide, che con i suoi tre punti ha contribuito in maniera determinante a questa importantissima vittoria che sicuramente avrà un ben più ampio significato al termine della stagione. I padroni di casa sono subito andati in svantaggio poichè GALLINA Marco veniva battuto per 3-1 dal giovane Perri. Da un parziale di 0-1 i ducali si sono subito riscattati andando sul 3-1 grazie ai due punti di Sinkevich Victor ed uno di Gusmini Davide. La partita è stata poi messa in sicurezza grazie ai successivi punti di Gusmini ed uno di Sinkevich, tra cui anche un'altra sconfitta di Gallina e una di Victor. Era molto importante per la squadra accaparrarsi questi due punti: le altre formazioni del girone sono molte attrezzate per salire e, anche a dire di esperit, questa B1 sembra proprio un girone di serie A2. Bravi

Serie C2 gir.F. Stessa formazione dell'anno passato che ha sfiorato la promozione: BOTTA Pietro, CANE Giuseppe e CAFORIO Fabio hanno superato agevolmente la formazione della Polisportiva DUGNANO di Paderno Dugnanno. Botta è stato il trascinatore della giornata con tre punti, mentre Cane e Caforio ne hanno collezionato uno ciascuno. Non avendo mai incontrato questa squadra nelle passate stagioni, era un po' dubbio il risultato finale ma con una prova maiuscola, i tre vigevanesi sono riusciti a conquistare i tre punti in palio.

Serie C2 gir.G. Della formazione che la scorsa stagione ha vinto il campionato di D1 è rimasto, per ora, solo Montanari Andrea, mentre il figlio Giorgio è fermo ai box in attesa di essere convocato ufficialmente. I nuovi componenti sono Vaona Massimo e il russo ROMANCHUK Vadim che si sono comportati egregiamente all'esordio. Gli avversari, anch'essi della Polisportiva DUGNANO come per l'altra formazione della C2, erano tutti e tre teenagers. Forse proprio per questo, a causa della poca esperienza in un campionato così impegnativo, sono riusciti a conquistare solo un punto, perdendo la gara per 5-1. Score di due punti ciascuno per Montanari e Romanchuk e uno per Vaona.

D1 gir.E. Una sconfitta che brucia per la formazione ducale. Bernardo & C. nonostante i buoni propositi, hanno dovuto arrendersi per 5-3 contro la formazione della ASDTT Lazzaretto di Seregno. Non sono bastati due punti di Zoia Massimiliano ed uno di capitan Bernardo Lucio a spaventare i brianzoli. Inoltre, il terzo componente, Rognoni Paolo, al rientro dopo 6 mesi di inattività, non è stato concreto non portando nessun punto alla squadra.

Serie D1 gir.F. Una partita lunghissima (quasi 3 ore), soffertissima ma con epilogo a favore della squadra vigevanese: 5-4 contro la formazione del Turbigo. Sin dall'inizio si è capito che si sarebbe dovuto soffrire sino al termine in considerazione che ad ogni punto conquistato, ne corrispondeva uno perso. Trascnatore della giornata è stato senza ombra di dubbio Zorzoli Massimo che con il suo en plein ha conquistato tutti i tre punti a sua disposizione, mentre i compagni Veronese Alberto e Agosti Gianni ne hanno conquistato uno ciascuno.

Serie D2 gir.A. Sconfita per 5-3 per i ducali contro la formazione dell'Albuzzano. Non sono bastati i tre punti di Montanari Matteo per poter sperare in una vittoria finale. Di Pierro Andrea e Sassi Milo, gli altri componenti della squadra, non sono riusciti a conquistare un punto ciascuno che avrebbe così garantito una vittoria.

 

TT INTERCUP

InterCUPPer la prima volta nella sua storia, il Tennistavolo Vigevano si iscrive ad una competizione europea, TT INTERCUP. Segui la squadra visitando il sito ufficiale cliccando qui.

Sostenitori

Banner

SEGUICI SU FACEBOOK

Sondaggi

CIPOLLA ROSSA DI BREME: come si comporterà in Serie A2?